Lavori G.A.St.Art - G.A.St.Art. Official Website

Gruppo di Approfondimento
Storico Artistico
Vai ai contenuti

Menu principale:

Lavori G.A.St.Art

ANNO 2011 – Riproduzione bronzea dell’Elmo del Maestro di Campo – Giostra “Saracino” di Arezzo

Luca Baldino, ha realizzato questo Trofeo Medievale, partendo da una scultura in plastilina per arrivare alla fusione in lega basso-fondente, rappresentando l’elmo del maestro di campo della Giostra del “Saracino” di Arezzo. Il trofeo è consegnato ogni anno a colui che realizza il miglior soggetto medievale nel concorso internazionale di miniature Storiche e Fantasy "Monte San Savino Show".
DICEMBRE 2010 – “PREMIO SCUOLA INTERNAZIONE DI COMICS.”
DICEMBRE 2009

Nell’ottica inoltre della reciprocità di intenti con altre realtà associative, Gastart è stata tra i sostenitori, di quelle sportive e per il tempo libero, offrendo in premio proprie creazioni. In quest’ottica si è creato un Krest, rappresentativo del Vasari Rugby Arezzo, sfruttando le conoscenza nella realizzazione dei bassorilievi. L’oggetto (pezzo unico) è stato consegnato, durante le festività natalizie, presso la sede del Vasari Rugby Arezzo nelle mani del vice-presidente Claudio Cocchi.
IL GOBLIN 2009

Il GOBLIN è opera Scultorea di Carmine Giuliano (Thor) ed è stata rifinita da Luca Baldino; sono stati eseguiti i tagli per la produzione, sono stati ricoperti i punti di sottosquadro; poi successivamente si è provveduto alla creazione dello stampo in gomma siliconica a doppia valva, dal quale si sono ottenute le cere. Queste sono state portate presso una fonderia e con esse, con il sistema delle colate a cera persa, si è prodotto il trofeo. 1° Trofeo.
PROGETTO MEDAGLIE FANTASY di G.A.St.Art.

Progetto 2008:
La realizzazione è stata affidata all’esperta mano di Marco Bianchini, attualmente disegnatore per Bonelli, di Tex Willer. Il progetto si sviluppa su altri 2 disegni di cui:
– il primo realizzato come si può vedere nell’immagine a fianco, per l’edizione 2008 e rappresentante un ORCO.
– il secondo realizzato come si può vedere nell’immagine a fianco, per l’edizione 2009, rappresenta un assassino metafisico.
Progetto 2006/2007:
La realizzazione è stata affidata all’esperta mano di Marco Bianchini il disegnatore per Bonelli, di Mister No. Il progetto si sviluppa su 2 disegni rappresentanti un non morto e un nano. Il primo realizzato come si può vedere nell’immagine a fianco per l’edizione 2006; l’altro sarà inserito nelle medaglie per la sola sezione Fantasy per l’anno 2007.
e-mail:
Torna ai contenuti | Torna al menu