Marco Bianchini - G.A.St.Art. Official Website

Gruppo di Approfondimento
Storico Artistico
Vai ai contenuti

Menu principale:

Marco Bianchini

Portfolio
Nasce ad Arezzo nel 1958. Il suo stile inizialmente si è ispirato principalmente ai disegnatori di comics americani:particolare influenza hanno avuto su di lui Burne Hogart e Alex Raymond.

Dal 1976 al 1979 collabora come illustratore con le riviste il Mazza Frusto, Commercio e Turismo Toscano, Automobilismo Aretino, nonché sul quotidiano La Nazione di Firenze.

Nel 1980 realizza varie illustrazioni per le riviste di fantascienza Dimensione Cosmica, Fanzine, e per le Edizioni Fanucci, contemporaneamente illustra le copertine delle riviste straniere Solaris (Canada), Science Fiction Review(USA), Science Fiction Review (Australia). Lo stesso anno debutta nel mondo dei fumetti lavorando alle varie testate della casa editrice Edifumetto, realizzando anche gli ultimi sei episodi della collana Wallestain. Parallelamente all’attività fumettistica si dedica alla pubblicità lavorando per Toscana Motori, La Nazione, Pirelli, Fontemura e Teleonda. Nel 1982 inizia la collaborazione con la rivista a fumetti Boy Musicedito da Rizzoli, fino a quando le Edizioni Araldo gli affidano la creazione grafica di Kerry il Trapper su testi di Tiziano Sclavi. Nel 2008 la casa editrice BD pubblica in due volumi tutti gli episodi scritti da Tiziano Sclavi.

Nel 1984 collabora alla rivista Fox Trott per la quale disegna il personaggio Capitano Gemma.

Nel 1985 conclusa la serie di Kerry il Trapper comincia a illustrare le storie di Mister No per la casa editrice Cepim oggi Sergio Bonelli Editore. Prosegue a illustrare queste storie fino alla chiusura del personaggio nel 2005. Lo stesso anno gli viene offerto di disegnare il personaggio storico della casa editrice Tex che ancora oggi realizza.

Nel 1992 fonda a Firenze la sede Toscana della Scuola Internazionale di Comics che ancora oggi dirige.

Nel 2004 pubblica con Pavesio il primo volume della saga in 6 volumi di Termite Bianca uscita contemporaneamente in Italia e in Francia. Serie di cui sono stati realizzati a tutt’oggi 4 volumi.

RICONOSCIMENTI
Ottobre 1978 Premio internazionale di pittura “Città di Civitella”
Ottobre 1994 Premio città di Firenze “Fiorino d’Argento”
Febbraio 2003 Premio “Nerbini” Città di Firenze
Chieti 2004 Premio “Cavicchio d’Oro”
e-mail:
Torna ai contenuti | Torna al menu